Nudi e crudi

Andare in basso

Nudi e crudi

Messaggio  BiRa il Gio Apr 24, 2008 8:41 am

Alan Bennett, Nudi e crudi - Adelphi

"Casa Ransome era stata svaligiata.
“Rapinata” disse Mrs Ransome.
“Svaligiata” la corresse il marito.
Le rapine si fanno in banca; una casa si svaligia.
Mr Ransome era avvocato e riteneva che le parole avessero la loro importanza."


'Trovare la casa svaligiata dai ladri è senza dubbio un evento sinistro.
Ma se spariscono anche la moquette, il rotolo della carta igienica, il forno e lo sformato che attendeva lo scatto del timer, è palese che non può trattarsi di un semplice furto.'

Spassoso affresco sulla vita e le dinamiche di una coppia della middle class britannica, che con humour moolto inglese ci fa partecipi del profondo stravolgimento conseguente al furto atipico.
Strappa un sorriso e qualche riflessione..


avatar
BiRa


Torna in alto Andare in basso

Re: Nudi e crudi

Messaggio  dowland58 il Mar Mag 06, 2008 11:02 am

Questo libro ce lo prendiamo
alla prima occasione.

Intanto ho iniziato
stamattina L'eleganza del
riccio
, solo poche pagine
ma mi è piaciuto subito
moltissimo
avatar
dowland58


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum