l'isola di Victoria Hislop

Andare in basso

l'isola di Victoria Hislop

Messaggio  m@pi il Lun Lug 28, 2008 5:05 pm

un romanzo che mi ha fatto compagnia, come un vecchio amico, pieno di sentimenti umani, di passioni, amori e vita... l'ho letto con piacere, gustandone ogni pagina, in ogni riga la scrittice riesce a trasmettere emozioni, mi è sembrato di essere vissuta nei luoghi da lei descritti, di aver sentito le sofferenze e le gioie dei personaggi... una saga famigliare di quattro generazioni...
l'isola di spinalonga in cui sono confinati i malati di lebbra che pur lontani dal mondo vivono e amano, formano una vera comunità e pur nel dolore ritrovano motivi per vivere e lottare...
il passato legato al presente e al futuro... la protagonista che va alla ricerca delle radici della sua famiglia per riuscire a trovare se stessa nella sua vita moderna, riuscendo a dare un senso più vero alla sua vita, e riappacificando chi da quel passato era fuggita.
lo consiglio... mi è piaciuto molto...

m@pi


Torna in alto Andare in basso

Re: l'isola di Victoria Hislop

Messaggio  dowland58 il Mar Lug 29, 2008 5:03 am

Riesco a leggere poco purtroppo
in questo periodo, ma adoro leggere
i vostri consigli e le vostre recensioni.

E archivio mentalmente un nuovo
libro, da leggere, magari in qualche
pausa di questa estate, piuttosto
che in una prossima estate.

Grazie
avatar
dowland58


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum