Birds of Fire

Andare in basso

Re: Birds of Fire

Messaggio  dowland58 il Mer Nov 19, 2008 11:26 am



Disco in teoria attraente,
musica per consort di viole
di un gruppo di musicisti ebrei
italiani del primo '500 alla corte
inglese di Enrico VIII con due
pezzi composti per l'occasione
con sonoritÓ klezmer.

In realtÓ, cupo, noioso, poco
lively ed ebulliente a confronto
di un musicista come Savall.

Delusione in realtÓ ripetutasi
per molti altri dischi di questo
gruppo, molto ben giudicati
da Gramophone, e poi in realtÓ
poco o pochissimo ascoltati.

Come questo, che tra poco
toglier˛.
avatar
dowland58


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum